LINGUA
Report 2014
Report 2013
Report 2012
Report 2011
Report 2010
Report 2009
Report 2008
Report 2009

1ª PARTE - L'EVOLUZIONE DI UN MONDO

2ª PARTE - IL CINEMA E LE SUE RISORSE

3ª PARTE - TUTTI I MERCATI DEL FILM

4ª PARTE - GRANDI E PICCOLI PROTAGONISTI

APPENDICE

fondazione ente dello spettacolo
tertio millennio film fest
cinematografo.it
» Report 2009
Quarta Parte - GRANDI E PICCOLI PROTAGONISTI
RAPPORTI DI FORZA E VALORI A CONFRONTO
Capitolo 7 - Le quote di mercato
King maker e player
È così possibile valutare l’effettiva competitività delle società, la formazione o meno di gruppi di controllo e in particolare le eventuali dimensioni e ripercussioni di queste posizioni dominanti. Soprattutto perché l’influenza strategica e il potere negoziale che un nucleo di king maker è in grado di esercitare – se molto consolidato ed esteso – può condizionare gli assetti dell’intero mercato a livello nazionale, limitando la potenziale concorrenza di ogni altro player e quindi lo sviluppo stesso del settore.
A questo proposito i dati Cinetel relativi alle ultime tre stagioni disegnano la mappa proposta qui di seguito.
Gli importi in milioni di euro indicati si discostano dai fatturati realmente conseguiti e riportati a bilancio dalle varie società esposti nelle tavole del capitolo precedente. Le rilevazioni Cinetel attingono come detto a un campione significativo del mercato (non alla sua totalità) e registrano gli incassi accreditati sul mercato della distribuzione, anche se in concreto parti consistenti di tali proventi (variabili fra il 60% e il 65%) seguono destinazioni differenti: a monte verso le case di produzione e a valle verso le imprese dell’esercizio. Attengono inoltre alle sole entrate da botteghino, escludendo tutte quelle conseguite sugli altri circuiti di diffusione – home video e TV in testa – che rappresentano a loro volta più di due terzi delle risorse che le vendite di un film possono nel loro complesso generare.

 

Copyright © Fondazione Ente dello Spettacolo / P.Iva 09273491002 - Soluzioni software e Ideazione grafica a cura di