LINGUA
Report 2014
Report 2013
Report 2012
Report 2011
Report 2010
Report 2009
Report 2008
Report 2014

Prima parte - La politica istituzionale

Seconda parte - Il mercato dell'offerta

Terza parte - Le risorse del settore

Quarta parte - L'intervento pubblico

Quinta parte - Il mercato della domanda

Sesta parte - Il sistema produttivo

Settima parte - Il mercato del lavoro

Panorama internazionale

Focus

Approfondimenti

Istituzioni

Associazioni

Produzione

Testimonianze

fondazione ente dello spettacolo
tertio millennio film fest
cinematografo.it
» News

05/07/2017

Ciné 2017, quando la proposta è Universal

Presentato a Riccione il listino

Nico Parente


La seconda giornata di Cine’ vede in apertura il logo Universal che, a sorpresa, cede il palco a Luigi De Laurentiis e Paolo Ruffini che presentano Super vacanze di Natale, best of della saga comica di casa Filmauro,cine700x430_281_01 le cui produzioni vengono poi distribuite in sala da Universal.“Mi reputo un grande conoscitore di questi film” – dichiara Ruffini, che sta curando il progetto – e da nerd professionista, credo che sarà un film bomba! Non si tratta di una semplice operazione di montaggio e non si riderà soltanto. Ma si proverà nostalgia e si noterà come è cambiata la comicità nel corso degli anni”, conclude l’attore e regista, che cede la parola a Massimo Proietti (direttore marketing Universal).Primo titolo del listino è il nuovo film scritto e diretto da Sofia Coppola e presentato a Cannes L’ inganno (21 settembre 2017), con Nicole Kidman e Colin Farrell. La major, pionieristica del genere, non tralascia l’horror presentando lo slasher targato Blumhouse Auguri per la tua morte (9 novembre) diretto da Christopher Landon e che vede protagonista Jessica Rothe.
Non manca il cinema adrenalinico e il 14 settembre arriverà nelle sale Barry Sealpcoc2796_281 con Tom Cruise e ispirato alla reale storia di un pilota d’aerei che si troverà a lavorare sia per la CIA che per i cartelli colombiani. Seguono il biopic drammatico Victoria e Abdul, anch’esso tratto da una reale storia (quella che ha visto la regina del Regno britannico avviare un’intensa amicizia con il suo servo indiano), e il thriller L’uomo di neve, tratto dall’omonimo romanzo di Jo Nesbo con protagonista Michael Fassbender.Ma tutta l’attenzione è rivolta all’imminente Cattivissimo me 3 (24 agosto), sequel del fortunato titolo d’animazione che ha conquistato i botteghini. Per la versione italiana hanno prestato le voci ai simpatici personaggi Max Giusti, Paolo Ruffini e Arisa.Tanti i titoli anche per il 2018, tra cui L’ora più buia, film incentrato sul primo ministro Churchill e sulle sue decisioni cruciali in guerra e Maria Maddalena, che sarà nelle sale in occasione delle festività pasquali.

Torna all'elenco delle News

Copyright © Fondazione Ente dello Spettacolo / P.Iva 09273491002 - Soluzioni software e Ideazione grafica a cura di